cerca

NOSTRA EUROPA

Trattati di Roma, parte il corteo da piazza Vittorio

Trattati di Roma, parte il corteo da piazza Vittorio

È appena partito, in forte ritardo rispetto al programma iniziale, il corteo Nostra Europa. A piazza Vittorio un migliaio di persone, sindacalisti e operai che sognano una comunità diversa rispetto a quella improntata alle logiche di mercato. Un'Europa più vicina alla gente e con diritti per tutti, a partire dal salario minimo. C'è Susanna Camusso.

Presente anche Maurizio Landini, segretario generale della FIOM: "Chiediamo di cambiare radicalmente le politiche, va tolto il pareggio di bilancio in Italia. Il problema è il lavoro, e per creare lavoro c'è bisogno di investimenti, di azioni immediate che il governo deve attuare da subito".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni