cerca

LA PROTESTA DELLE AUTO BIANCHE

La Raggi scende in piazza con i tassisti: siamo con voi

La Raggi scende in piazza con i tassisti: sto con voi

Virginia Raggi al fianco dei tassisti in rivolta. "Noi siamo con voi, per noi il servizio di trasporto pubblico non di linea è fondamentale. E' il biglietto da visita della città e deve essere regolamentato in maniera chiara", ha detto la sindaca di Roma a piazza Madonna di Loreto rivolgendosi a una delegazione di tassisti. Parole rilanciate dalla stessa Raggi con una diretta Facebook dal suo profilo ufficiale. Il sistema "può essere sicuramente migliorato - ha continuato - però le riforme dall'alto sicuramente non ci piacciono e sicuramente complicano tutto". 

In corso a Roma la protesta dei lavoratori ambulanti in dissenso con la direttiva Bolkestein. Alla manifestazione, preavvisata con 300 persone a piazza Montecitorio, sono intervenuti anche i tassisti. Pertanto, il numero dei manifestanti è conseguentemente aumentato tanto che gli stessi sono debordati su via del Corso.  Un gruppo molto numeroso di autisti, provenienti da varie città d'Italia, si è riunito davanti alla Camera nel sesto giorno di sciopero delle vetture a Roma per contestare contro un emendamento inserito nel Milleproroghe che secondo i sindacati favorirebbe una deregolamentazione del settore. Oggi alle 15 è previsto un incontro tra i rappresentanti delle sigle e il ministro dei Trasporti Graziano Delrio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni