cerca

ERA IL BARMAN DEL LOCALE ARGOT

Si schianta in moto e muore sul colpo in corso Vittorio

Si schianta in moto e muore sul colpo in corso Vittorio a Roma

La vittima Gabriele Simonacci

Uno scontro violentissimo con un taxi, dopo una notte passata al lavoro. Gabriele Simonacci, che avrebbe compiuto 29 anni tra dieci giorni e da appena due era diventato papà di Sofia, è morto sul colpo. È successo alle 5.40 in Corso Vittorio Emanuele II, all'altezza del civico 238, nel cuore di Roma. Non si conosce ancora l'esatta dinamica dell'incidente, l'ennesimo in una notte di sangue, che ha scaraventato via dalla sella del suo Yamaha Majesty 400 il giovane titolare del locale Argot di via dei Cappellari facendolo finire sotto l'auto bianca. Lo schianto è avvenuto a pochi metri dal suo rinomato e frequentatissimo cocktail bar di Campo de' Fiori. Sul posto gli agenti della Polizia Locale e i vigili del fuoco: per Gabriele, morto sul colpo, è stato inutile qualsiasi tentativo di rianimazione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Curve fra gli addominali, gli esercizi hot di Claudia Galanti

Maturità, Fedez: Cosa avresti scelto? "Non so, non l'ho fatta"
 Décolleté e micro-bikini Cristina Buccino sirena hot a Formentera
Il topless super sexy di Brittny Ward, la fidanzata del pilota Jenson Button