cerca

ALLERTA SCIAME SISMICO

Terremoto davanti alla costa laziale, registrate sette scosse: "trema" anche il litorale romano

Terremoto sulla costa laziale, registrate sette scosse: trema anche il litorale romano

Una sequenza di 7 scosse in mezzo al mar Tirreno, ad una cinquantina di chilometri dalla costa di Anzio e a circa 30 dall'isola di Ponza, ha spaventato il basso Lazio e soprattutto la costa pontina. La prima, la più forte finora, con una magnitudo di 3.7 ieri alle 21.33; l'ultima questa notte alle 2.10 con magnitudo di 2.8. In mezzo altre 5 scosse, tutte di intensità inferiore. Tanta paura ad Anzio, Nettuno, Latina, Terracina, Formia, Gaeta e Sabaudia. La scossa è stata avvertita anche a Roma, Frosinone, Fondi, San Felice Circeo, Sezze, Sonnino, Terracina e Colleferro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma reagisce. Poi la rissa

Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi
De Luca ci ricasca e chiama "chiattona" la consigliera M5s Valeria Ciarambino