cerca

PAURA A TALENTI

Spari davanti a un bar in via Luigi Capuana, caccia a un 30enne

Chieti, 40enne sgozzato su un marciapiede

Prima il litigio nel bar, poi gli spari. Un 30enne, poco dopo le 18, ha esploso cinque colpi di pistola crivellando la vetrata di un bar in via Luigi Capuana senza però ferire nessuno. Ad allertare la polizia è stato un ufficiale dell'esercito che, sentiti gli spari, si è affacciato in strada ed ha visto l'uomo scappare via a piedi, in direzione via Padula. Nessuno però avrebbe visto bene l'uomo in faccia. La polizia è a caccia di un 30enne con i capelli corti, neri e alto un metro e ottanta. Sotto la lente degli inquirenti le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Diletta Leotta come non l'avete mai vista 

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi
Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"