cerca

ARRESTATO A OSTIA PER ABBANDONO DI MINORE

Lascia il figlio di 3 anni in macchina al freddo per giocare alle slot machine

Lascia il figlio di 3 anni in macchina al freddo per giocare alle slot machine a Ostia

Lascia il figlio chiuso in auto al gelo per andare a giocare alle slot machine. Con quest'accusa i carabinieri di Ostia hanno arrestato un uomo. Deve rispondere di abbandono di minore. E' accaduto la scorsa notte quando, intorno alle 4, i carabinieri di pattuglia hanno notato un bimbo che si agitava e piangeva dentro una macchina: il piccolo, di tre anni, era intirizzito dal freddo e ha chiesto aiuto ai militari quando si sono avvinati. Con estrema calma i carabinieri hanno indicato al bambino il pulsante per aprire la portiera e, successivamente, lo hanno avvolto nei propri giacconi e portato al Pronto soccorso: ha rischiato l'ipotermia. Riaffidato il bambino alla madre, i militari si sono messi alla ricerca del padre. L'uomo, di 33 anni e residente ad Ostia, è stato rintracciato all'interno di una sala giochi, ancora intento a giocare alle slot machine. Subito arrestato, sarà processato con rito direttissimo per abbandono di minore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi