cerca

LA PROTESTA

I camion-bar invadono piazza Venezia contro la Bolkestein Traffico in tilt

Roma i camion-bar invadono piazza Venezia contro la Bolkestein Traffico in tilt

Un'immagine della protesta (Foto Roma Today)

Traffico in tilt a piazza Venezia e sul Lungotevere dove stasera, senza preavviso, oltre 100 camion-bar si sono radunati per protestare contro la direttiva Bolkestein. "Dopo l'intervento delle forze dell'ordine - spiega una nota della Questura -, i manifestanti hanno acconsentito a spostarsi in piazza Madonna di Loreto. Tutte le targhe sono state comunque rilevate dalla Polizia Scientifica. Verranno effettuati i dovuti accertamenti sugli intestatari dei mezzi e sui partecipanti alla manifestazione".

I furgoni, prima di radunarsi in centro, avevano già improvvisato una lenta marcia sul lungotevere, bloccando la viabilità all'altezza di Ponte Sisto. Obiettivo della protesta: essere ricevuti dal prefetto per informarlo "sullo stato di agitazione dei commercianti".

"Mio padre ha avuto la licenza nel 1948, era un sopravvissuto ai campi di sterminio di Auschwitz. Io ci lavoro da quando ero bambino e oggi con un reddito imponibile di 15, 20mila euro l'anno do da mangiare a tutta la famiglia - spiega a RomaToday Fabrizio Pavoncello, titolare di un banco di biancheria per la casa, del gruppo rotazione B del Comune di Roma -.Siamo 124 nel mio settore. Nessuno di noi si chiama Tredicine". Riferimento alla storica famiglia che da decenni gestisce le licenze degli ambulanti di gran parte del centro storico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • ENZO

    LUCIANI

    18:06, 24 Novembre 2016

    i camion bar dove li avete visti?

    Rispondi

    Report

  • mario

    rossi

    11:11, 24 Novembre 2016

    Hmmmmmmmm

    Chissa` quanto avra`sganciato Tredicine, per mandare avanti 100 teste di...legno, invece che i suoi camionbar.....

    Rispondi

    Report

Opinioni