cerca

GIALLO RISOLTO

È svedese e ha la sindrome di Asperger Ecco la vera identità della clochard che vaga per Roma

È svedese e ha la sindrome di Asperger Ecco la vera identità della clochard che vaga per Roma

Si chiama Embla Jauhojärvi ed è svedese. È questa, stando al quotidiano britannico The Sun, l'identità della giovane ragazza sorpresa a vagare per Roma e finita al centro di una ricerca internazionale. Non si tratta quindi Maddie McCann, la bambina scomparsa in Portogallo nel 2007. Ma l'ipotesi era già stata scartata soprattutto per la mancanza della macchia in un occhio.

In ogni caso il mistero sembra essersi risolto. Il padre Tahvo, contatto dal Sun, avrebbe riferito che la ragazza, che soffre della sindrome di Asperger, ha lasciato la Svezia a maggio per venire in Italia a studiare l'italiano.

L'uomo avrebbe già contattato la polizia svedese e, attraverso questa, l'Interpol e l'ambasciata di Svezia a Roma. Al Sun dice che partirà presto per venire a riprenderla. Embla ha 21 anni e anche questo dettaglio ha contribuito a scartare l'ipotesi che si trattasse di Maddie che al contrario, fosse viva, oggi avrebbe 13 anni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda