cerca

ODISSEA TRASPORTI

La metro B-B1 si ferma E il 25 sciopero Atac di 24 ore

La sospensione del servizio sull'intera linea per lavori di ammodernamento. Caos linee bus in periferia, l'assessore Meleo: "Ipotesi stop al contratto con Tpl"

Roma La metro B-B1 si ferma E venerdì  25 sciopero Atac di 24 ore

"La sicurezza dei romani e il miglioramento del trasporto pubblico sono la nostra stella polare. È necessario procedere con urgenza alla sostituzione dello scambio, ormai ammalorato, di Castro Pretorio della metro B. Questo comporterà sospendere il servizio sull'intera linea B-B1 per almeno una giornata. Quindi la circolazione dei treni sarà interrotta domenica 27 novembre e riprenderà regolarmente da lunedì". Ad annunciarlo in un post su Facebook è l'assessore capitolino alla Città in movimento, Linda Meleo. Mentre a margine della Commissione comunale Mobilità spunta anche l'ipotesi della risoluzione del contratto tra il Campidoglio e Roma Tpl, la società che gestisce in affidamento le linee bus che servono le periferie romane, l'assessore parla anche di metro e lavori e comunica che domenica prossima l'intera linea B-B1 resterà chiusa. "La risoluzione del contratto con il consorzio Roma Tpl è una delle ipotesi sul tavolo ma dobbiamo avere una blindatura giuridica. Nell'ipotesi in cui questa sarà la soluzione bisognerà bandire un'altra gara ha spiegato la Meleo. Sullo stop della metro l'assessore invece, temendo già e polemiche e disagi ha assicurato: "Durante l'interruzione del servizio saranno attivate delle navette bus e i viaggiatori saranno informati dal personale sulle possibili alternative di trasporto. Questo intervento che migliorerà anche le prestazioni della linea aumentando la velocità nella tratta".

Intanto per venerdì 25 novembre è in programma uno sciopero di 24 ore indetto dal sindacato Cambia-Menti M410 che riguarderà l'intera rete Atac: bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie regionali Roma-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle. Lo sciopero prevede le fasce di garanzia, servizio attivo sull'intera rete: da inizio servizio (compreso il servizio dei bus notturni nella notte 24-25 novembre) alle 8.30, e dalle 17 alle 20. Il servizio sull'intera rete non sarà garantito, quindi, dalle 8.30 alle 17 e delle 20 alle ore 5 (riguarda anche il servizio notturno nella notte 25/26 novembre) del 26 novembre. "Durante lo sciopero - fa sapere Atac - nelle stazioni delle linee metroferroviarie che resteranno, eventualmente attive non sarà garantito il servizio di montascale, ascensori e scale mobili. Non sarà garantito neanche il servizio delle biglietterie".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500