cerca

NEL QUARTIERE APPIO

Paura a Roma, albero cade sull'asilo nido. Bimbi salvi

Paura a Roma, albero cade sull'asilo nido. Bimbi salvi

L'asilo nido Aquilone

Un albero è caduto sulla tettoia di un asilo nido in Circonvallazione Appia 129, a Roma, questa mattina poco prima delle 12. I bambini che erano all'interno della struttura sono stati trasferiti in un'altra ala e sono tutti salvi. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco e gli agenti del commissariato Esquilino. Dalle verifiche, eseguite dai vigili del fuoco, è emerso che alla struttura non sono state causate particolari criticità. «Le scuole della Capitale continuano a rimanere senza manutenzione, insieme alla mancanza del verde urbano e delle alberature. È notizia di oggi che un albero è caduto sulla tettoia di un asilo nido e per fortuna che i bambini presenti all'interno della struttura non hanno subito danni e sono stati posti in salvo in un'altra ala dell'edificio. Non è la prima volta che rami e alberi cadono davanti a una scuola o nelle aree giochi dei parchi, nei mesi precedenti è accaduto nei plessi scolastici dell'Infernetto, di Tor Marancia, Talenti e Monteverde. Una situazione catastrofica che complessivamente riguarda molte scuole romane, come ad esempio l'asilo nido "100 Colori" di via Agostino Mitelli a Tor Bella Monaca, struttura in pessime condizioni e in cui si registra, come ci segnalano diversi genitori, il distaccamento dell'intonaco, serrande divelte e infiltrazioni d'acqua con allagamenti anche nella zona cucina. Oppure la materna "Mondo Incantato" di via Blaserna in zona Marconi dove 4 bagni su 9 sono inagibili e in un'aula vi sono ancora infiltrazioni d'acqua. Il Comune deve intervenire, è finito il tempo delle chiacchiere i grillini ora si occupino del territorio, l'amministrazione intervenga immediatamente per mettere in sicurezza gli edifici scolastici e le alberature della nostra città, è necessario salvaguardare l'incolumità dei bambini e del personale che ci lavora». Così in un comunicato Fabrizio Ghera, capogruppo di Fdi-An in Campidoglio e Piergiorgio Benvenuti, presidente del movimento ecologista Ecoitaliasolidale. E Stefano Pedica del Pd: «A Roma l'ennesima tragedia sfiorata. Non basta dire che tra qualche mese avremo un call center e un pronto intervento alberi, il Campidoglio deve intervenire subito senza perdere altro tempo. «Oramai non si contano più i casi di alberi caduti negli ultimi mesi. Questa è la dimostrazione che per anni è mancata una vera manutenzione e che ancora oggi non c'è un'adeguata cura del verde pubblico nonostante tutte le promesse della giunta Raggi. La caduta degli alberi oramai è diventata un vero problema nella Capitale e bisogna intervenire subito, prima che sia troppo tardi». 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni