cerca

IL SISMA NELLA CAPITALE

Ponte Mazzini e Tangenziale chiusi per le crepe. Traffico in tilt

C'è una crepa sul Ponte Mazzini, chiuso al traffico e ai pedoni

Ponte Mazzini a Roma chiuso per verifiche tecniche (Foto Pasquale Carbone)

Dopo la Tangenziale, anche Ponte Giuseppe Mazzini è chiuso al transito sia veicolare cge pedonale "per accertamenti tecnici". Ad annunciarlo su Twitter la Polizia di Roma Capitale.

La mattinata nella Capitale è stata da incubo per gli automobilisti incolonnati sia sul Lungotevere che sulla Tangenziale, ancora interdetta al traggio tra le uscite San Lorenzo-largo Settimio Passamonti-Verano e viale Castrense-via Nola in direzione San Giovanni. Le auto sono deviate verso lo scalo di San Lorenzo con conseguente tratto urbano dell'A24 in direzione tangenziale tutto congestionato con oltre 2 km di code. Intanto la sindaca di Roma rassicura i cittadini. "Al momento la situazione continua a rimanere sotto controllo con vigili del fuoco e polizia che presidiano la città, attivati da segnalazioni, che vanno a verificare o controllare qualunque tipo di crepa o cedimento possa verificarsi" sottolinea la Raggi. Da questa mattina alle 8 sono almeno 75 interventi dei vigili del fuoco in seguito a richieste di verifiche di stabilità su tramezzature, tamponature, cornicioni, strutture portanti e coperture. Il comando per lo stato di necessità che il caso richiede ha aumentato del 25 per cento le unità di personale operativo con un aumento di almeno 15 partenze tecniche.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni