cerca

GUERRE STELLARI

Beppe Grillo in Campidoglio benedice Virginia Raggi e la sua squadra

Beppe Grillo in Campidoglio benedice Virginia Raggi e la sua squadra

E alla fine arrivò anche la "benedizione" di Beppe Grillo. Il leader del MoVimento 5 Stelle, a Roma dove ha partecipato alla seduta della Camera dedicata all'esame della proposta di legge per il taglio degli stipendi dei parlamentari, ha deciso stamattina di incontrare i consiglieri del M5S eletti in Comune. Il comico genovese, a sorpresa, ha varcato l'ingresso del Campidoglio e ai giornalisti che lo interrogavano sulla sua decisione ha risposto: "Come mai qui? Non lo so, le spiegazioni su tutto non si possono dare. Uno vive, vede, guarda, osserva e valuta..."

Parole che in qualche modo confermano una certa "freddezza" registrata nei rapporti tra lui e la sindaca dopo il faticoso inizio della sua esperienza governativa. Alla fine, però, Grillo ha avuto parole di incoraggiamento per Raggi. "Virginia è una macchina da guerra e voi consiglieri siete perfetti - esordito -. Noi stiamo crescendo".

La riunione si è tenuta nella Sala delle bandiere con i consiglieri e qualche presidente di Municipio, ma senza assessori. Il leader del M5S ha ribadito la sua posizione a difesa di Atac e dell'acqua pubblica. E uscendo ha sottolineato la sua stima per "la bellissima squadra" che guida il Campidoglio: "È una squadra straordinaria, mi ha fatto aprire il cuore. È una bella squadra compatta". 

Entusiasta Virginia Raggi che nel corso dell'incontro ha ribadito il suo leitmotiv: "Non ci spaventiamo andiamo avanti, siamo forti e uniti". E per testimoniare la rinnovata armonia, ha anche twittato una foto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Jennifer Lopez bella e sensuale ai Billboard Latin Music Awards

Incidente in fabbrica, migliaia di litri di succo di frutta nelle strade
Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce