cerca

LA GARA NAZIONALE

Incidenti e maxiemergenze Le simulazioni della Croce rossa in giro per Roma

Venti squadre hanno dato il via oggi alla 23esima edizione delle Gare Nazionali di Primo Soccorso della Croce Rossa. Dodici le postazioni allestite a Roma in cui i team si sono cimentati in simulazioni di incidenti, da quelli stradali a quelli domestici passando per quelli sportivi, poi gli infortuni sul luogo di lavoro e la gestione di una maxi-emergenza. La competizione si tiene ogni anno e vede centinaia di volontari sfidarsi nella gestione e nell'intervento in situazioni di emergenza simulate, relative a tutte le attività specifiche della Croce Rossa: dai simulatori ai truccatori, dai giudici ai master, dagli istruttori di diritto internazionale umanitario, agli operatori di servizio psicosociale, agli esperti in logistica. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

L'ultima verità di Schettino: "Sulla Concordia fino all'ultimo minuto"

Occhiali scuri e cappellino, così rapinava i negozi a Roma
San Severo, spari contro le auto della polizia inviate per l'emergenza criminalità
Due valanghe sugli sciatori, tragedia in Val d'Aosta