cerca

CASTEL GANDOLFO

Frontale su via Appia: romeno ubriaco arrestato per omicidio stradale

Nell'incidente è morto Roberto Senesi, 40 anni, operatore di Sky

Castel Gandolfo Frontale su via Appia: romeno ubriaco arrestato per omicidio stradale

La vittima Roberto Senesi

Un sorpasso azzardato, poi lo schianto violentissimo con la macchina che viaggiava nella corsia opposta. L’incidente, poco dopo la mezzanotte, in via Appia Nuova. Al km 23 un’Opel Corsa guidata da un romeno di 24 anni, risultato positivo all’alcol test, ha preso in pieno la Seat Ibiza nel vano tentativo di rientrare nella corsia direzione Roma, forse dopo aver superato una macchina. Lo scontro, a forte velocità, non ha dato scampo al 40enne alla guida. Roberto Senesi, operatore di Sky residente a Genzano, è morto sul colpo. I carabinieri di Castel Gandolfo, intervenuti sul posto per i rilievi, stanno piantonando al policlinico Tor Vergata il romeno, ubriaco al momento dell’incidente e ferito in modo grave. L'uomo è stato arrestato per omicidio stradale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • Luigi

    D'Agostino

    19:07, 13 Ottobre 2016

    Delinquenti romeni, rom e di tutti i paesi del mondo, vengono in Italia perchè qui da noi i delinquenti, anche se recidivi, sono super tutelati e se presi, cosa che avviene raramente, anche in fragranza di reato, quasi sempre vengono subito rilasciati!!!! Mentre poliziotti e carabinieri che dovrebbero essere tutelati, vengono spesso incriminati,durante lo svolgimento del loro normale lavoro!!!! Questa è l 'Italia di oggi, il Paradiso di ladri e rapinatori!!!!

    Rispondi

    Report

  • andrea

    palanga

    18:06, 13 Ottobre 2016

    su 1000 incidenti mortali il 37% e' causato da romeni su 1000 Furti in abitazioni per il 69% e' implicato un romeno su 1000 rapine a mano armata per il 58% e' implicato un romeno Nelle carceri italiane la lingua ufficiale e' il romeno. ma Ceausescu non potevano lasciarlo dov'era? ma cosa abbiamo fatto di male per meritarci questo popolo che si e' incancrenito in Italia perbenisti e buffoni di corte , per favore non parlatemi di alcuni di loro sono bravi....i conti non potranno mai pareggiare, Se stavano tutti a casa loro per noi era meglio....ma molto meglio.

    Rispondi

    Report