cerca

Torna la pioggia e Roma va di nuovo in tilt

Bomba d'acqua sul litorale. Emergenza traffico nelle principali strade, allagamenti e disservizi VIA TIBURTINA Albero cade su pensilina Atac  VIDEO

Torna la pioggia e Roma va di nuovo in tilt

maltempo

Allerta meteo nella Capitale. Bomba d'acqua sul litorale di Roma e forti piogge hanno mandato in tilt tutta la città, dalla Balduina al centro storico, dalla Colombo alla Cassia. Traffico paralizzato nelle principali strade, allagamenti e disservizi hanno letteralmente messo in ginocchio la Città Eterna che ancora una volta si è mostrata indifesa dinanzi al cattivo tempo. Il nubifragio si è abbattuto sulla Capitale, come annunciato dai servizi metereologici, sin dalle prime ore del mattino. Dalla zona Nord fino a Sud, diverse le arterie principali interessate dagli allagamenti: Grande Raccordo Anulare, Tangenziale Est, Roma-Fiumicino, Laurentina. Anche per chi utilizza i mezzi pubblici è stata una mattinata infernale, in particolare sulla Roma-Lido, dove i passeggeri hanno denunciato attraverso blog e social network l'entrata di acqua all'interno dei treni e delle stazioni. Rallentamenti si sono registrati sulla Metro C mentre sulla linea B-B1 il servizio è tornato regolare dopo l'incidente alla stazione Eur Fermi.

 

Alberi caduti e rami spezzati Paura su via Tiburtina dove un albero è precipitato su una pensilina della fermata dell'autobus, proprio all'altezza di via Cupa, ferendo quattro persone, due delle quali sono state trasportate in codice giallo al policlinico Umberto I. La pianta ha colpito anche un palo dell'illuminazione piegandolo. Code interminabili anche sulla Tangenziale Est, in via Anastasio II, in via della Pineta Sacchetti, via Flaminia, via Cassia e via Trionfale dove sono caduti alcuni rami e si sono spezzati altri alberi.  

 

Viabilità paralizzata Lunghe file si sono formate lungo  sulla Tangenziale Est, in via Anastasio II, in via della Pineta Sacchetti, via Flaminia, via Cassia e via Trionfale. Caos a causa di un allagamento anche fra Via di Porta Medaglia e Monte Migliore-La Selvotta con difficoltà di circolazione tra il km 14 e il 18. Sul Gra code in diversi tratti, e incidente allo Svincolo 28 sulla Via del Mare-Via Ostiense in direzione interna. La polizia municipale ha segnalato ulteriori punti critici a causa delle carreggiate invase dall’acqua: sconsigliato quindi recarsi sulla Tuscolana a via Marco Fulvio Nobiliore, in via Santa Maria di Galeria alla Riserva Carbuccetto, nel sottopasso di via Renato Guttuso, al cavalcavia ferroviario di via Guglielmo Sansoni, sulla Salaria a via Sambuca Pistoiese, al sottopasso della Pontina in via Clarice Tartufari, in via Luigi Capuana, in viale Jonio.



L'allarme nel Lazio Mentre Roma viene colpita da un forte temporale, il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso "l’avviso di condizioni metereologiche avverse". L'emergenza è prevista fino alla mezzanotte di questa sera e si prevedono sul Lazio precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Criticità idraulica codice arancione sulle zone Bacini Costieri Nord e Bacino Medio Tevere. Criticità idrogeologica per temporali codice arancione su Appennino di Rieti, Roma, Aniene e Bacini Costieri Sud. Criticità idrogeologica per temporali codice giallo su Bacino del Liri.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Diletta Leotta come non l'avete mai vista GUARDA

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi
Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"