cerca

Nell’inchiesta anche il circolo vip

I tentacoli dell’organizzazione capeggiata da Buzzi e Carminati, almeno secondo la procura di Roma, sarebbero arrivati fino alle porte di Roma. Tra centri sportivi e Punti Verdi qualità, la banda...

I tentacoli dell’organizzazione capeggiata da Buzzi e Carminati, almeno secondo la procura di Roma, sarebbero arrivati fino alle porte di Roma. Tra centri sportivi e Punti Verdi qualità, la banda aveva legami anche con l’«Olgiata 20.12», un circolo sportivo prima conosciuto come «Olgiata Fitness Club».

Il centro sorge in un’area di oltre 100mila metri quadrati al cui interno sono presenti due piscine coperte, una scoperta, campi da calcetto, da tennis, palestre e le immancabili zone benessere. L’impianto è stato realizzato, secondo gli inquirenti, nel quadro di un progetto di un Punto Verde qualità. Gli stessi Punti Verdi che al momento costituiscono un buco da 260 milioni di euro di mutui non pagati. A gestire il bar dell’«Olgiata 20.12» ci pensava la Unibar. Gli atti a disposizione dei pm dimostrano come l’azienda è riconducibile all’ingegner Giuseppe Ietto e amministrata, almeno sulla carta, da Angelo Ietto, imprenditore di 87 anni. «L’ingegnere amico nostro», come diceva Carminati, è stato arrestato nell’inchiesta Mondo di Mezzo. La sua società (le cui quote sono state sequestrate dalla Finanza il 5 dicembre) è nota in quanto gestiva i bar di Cinecittà lavorando anche con le otto sedi Rai romane. Ma i collegamenti tra il centro sportivo e Mafia Capitale non si limitano alla Unibar. Dagli atti che stanno facendo tremare la città emerge che circolo è stato amministrato da Massimo Dolce e Marco Bernardini, entrambi arrestati con l’accusa di truffa e falso nell'ambito dell'inchiesta sui Punti Verdi. I due, secondo gli inquirenti, erano in contatto anche con la famiglia Diotallevi e si incontravano anche con Riccardo Brugia, lo «Spezzapollici» di Carminati.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Maturità, Fedez: Cosa avresti scelto? "Non so, non l'ho fatta"

 Décolleté e micro-bikini Cristina Buccino sirena hot a Formentera
Il topless super sexy di Brittny Ward, la fidanzata del pilota Jenson Button
Nonnino di 80 anni in contromano in autostrada nel Genovese