cerca

Maxi-operazione sicurezza: 25 arresti

Maxi-operazione sicurezza: 25 arresti

Controlli dei carabinieri a Largo Preneste

Maxi-operazione anticriminalità a Roma nella notte: 25 arrestati, tra cui 19 pusher. Trullo, San Lorenzo, Bastogi, Torbellamonaca, San Basilio, Villa Bonelli-Magliana e Tor Pignattara sono le sette aree della Capitale in cui ieri sera intorno alle 20 sono scattati in contemporanea i blitz di carabinieri e polizia. Il piano d'azione è stato deciso nell'ambito di un vertice tenutosi domenica mattina tra il Questore di Roma Francesco Tagliente e il Comandante Provinciale dei Carabinieri Maurizio Mezzavilla, d'intesa con il Prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro.

 

I controlli sono proseguiti fino a tarda notte e hanno interessato indistintamente l'identificazione di persone, l'ispezione dei veicoli e ancora i controlli agli esercizi commerciali. Complessivamente sono oltre 1.500 le persone, la cui posizione è stata riscontrata attraverso le banche dati delle forze di polizia. I blitz hanno portato all'arresto di 25 persone, essenzialmente per reati legati allo spaccio di stupefacenti e ai reati contro il patrimonio tra cui furti e rapine. In particolare sono 19 i pusher finiti in manette, di diversa nazionalità (somali, egiziani, italiani e afghani), sorpresi mentre erano intenti nell'attività di piccolo spaccio di stupefacenti di diverso tipo, tra cui eroina, cocaina, hashish e marijuana. Sequestrate 12 piante di canapa indiana. Segnalati all'Ufficio Territoriale del Governo di Roma 10 giovani sorpresi ad acquistare dosi di stupefacenti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda