cerca

Consigli contro furti e truffe. I carabinieri incontrano i cittadini

Èl'appello lanciato ieri dai cittadini di Setteville durante la riunione al centro anziani organizzata insieme con il comandante della tenenza dei carabinieri di Guidonia, Margherita Anzini. L'iniziativa, partita come un incontro pubblico con i cittadini per dare consigli utili ai meno giovani contro truffe e furti, si è trasformato ben presto in un'occasione per denunciare il problema microcriminalità che affligge il territorio. Alcune ragazze presenti all'incontro hanno raccontato il problema per le giovani donne di uscire da sole la sera, denunciando la presenza di numerose prostitute che quotidianamente «passeggiano» su via Corbucci. «È un luogo noto per gli incontri "sessuali" - hanno spiegato - Per questo i clienti ci scambiano spesso per prostitute. Abbiamo paura a camminare da sole, a uscire anche solo per portare fuori il cane». Il tenente ha accolto tutte le segnalazioni e i cittadini hanno anche ricevuto importanti consigli: mai andare a prendere la pensione da soli; non fidarsi di nessuno, soprattutto se esageratamente elegante, gentile e ossequioso; montare sulla porta una catenella per poter vedere subito chi si ha di fronte. «Una protezione iniziale - ha spiegato il comandante - molto importante».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda