cerca

Maxirissa in discoteca finisce con quattro arresti e una ragazza in ospedale

Ifatti si sono svolti al Prenestino, nei pressi di una nota discoteca e dove erano presenti numerosi giovani. Per futili motivi si è generata una maxi-rissa tra i giovani che affollavano il locale. L'allarme lanciato da alcuni cittadini e l'immediato intervento dei carabinieri ha permesso di sedare la lite. Dieci ragazzi sono stati portati in caserma per l'identificazione e la ricostruzione della vicenda. Sul posto è stata soccorsa una donna di 25 anni che durante la rissa era caduta a terra e che ha riportato un trauma alla colonna vertebrale. La 25enne è stata trasportata al policlinico Umberto I dove si trova ricoverata in osservazione. Nella caserma uno dei giovani è stato denunciato all'autorità giudiziaria per aver danneggiato una sedia nella sala d'attesa. Alla fine sono stati arrestati quattro giovani per rissa aggravata in concorso che, espletate le formalità di rito, su disposizione autorità giudiziaria di Tivoli sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda