cerca

Trasporti gratis per redditi al di sotto dei 20 mila euro

Moltosoddisfatto il presidente della commissione Enrico Luciani: «Con l'approvazione in commissione del Regolamento, - ha spiegato Luciani - l'obiettivo di rendere questo provvedimento efficace a partire da luglio è quindi più che realistico». I giovani residenti nella Regione potranno usufruire del trasporto pubblico gratuito per raggiungere, dal Comune di residenza, il luogo di studio o di lavoro, anche se questo si trova in Regioni limitrofe. I disoccupati invece potranno passare dal Comune di residenza fino al capoluogo di provincia. Ogni cittadino interessato avrà la possibilità di presentare agilmente la domanda presso gli uffici del Comune di residenza o anche per via elettronica. «Procedure semplici e accessibili a tutti per rispondere concretamente alle esigenze dei cittadini - spiega Luciani - Un provvedimento che ha l'intenzione di alleviare il peso economico del trasporto e sostenere le famiglie a reddito più basso».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie