cerca

Virus dal Messico, un caso a Roma

Virus dal Messico, un caso a Roma

Analista al lavoro nel laboratorio di biosicurezza dell'ospedale Spallanzani

In Italia è stato confermato oggi un secondo caso di nuova influenza umana A/H1N1. Si tratta di un uomo di 25 anni rientrato in Italia con la sua compagna da un viaggio in Messico, rende noto il ministero dalla salute: accusando febbre e sintomi influenzali, si è recato nei giorni scorsi presso l'ospedale Spallanzani di Roma dove è stato sottoposto alle analisi di laboratorio. L'uomo è stato trattato con antivirali, sta bene, è attualmente in isolamento domiciliare con la sua compagna, anch'essa sottoposta a profilassi.

L'aumento dei casi in Italia "era infatti previsto ma ciò non desta particolare preoccupazione sia perché questo nuovo virus è responsabile di una sintomatologia più leggera di quella determinata dal virus dell'influenza stagionale, sia perchè l'Italia dispone di scorte sufficienti di farmaci indicati per il trattamento di questa infezione nonché di Centri di riferimento di eccellenza per il ricovero e il trattamento delle persone affette". Il Ministero ricorda inoltre che sono già state assunte tutte le misure preventive necessarie per limitare la diffusione del virus nel nostro paese.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo
Il camion dell'Atac blocca il tram.  I passeggeri lo spostano a spinta

Opinioni