cerca

Smontano Smart in magazzino per rivendere i pezzi

Autori del furto due guardie giurate che qualche giorno fa, hanno agito nel corso di un controllo di routine. Dopo la denuncia del gestore del magazzino, gli agenti del Commissariato Casilino, hanno visionato i filmati scoprendo i due vigilantes che per circa 50 minuti avevano smontato gli interni dell'auto, caricandoli poi sulle loro auto di servizio. I due hanno ammesso le loro responsabilità e sono stati denunciati in stato di libertà per furto e successivamente licenziati in tronco dall'Istituto di vigilanza che ha provveduto a risarcire il danno al titolare del magazzino.
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni