cerca

In manette il rapinatore seriale della Pineta Sacchetti

Ilrapinatore, un operaio pregiudicato di 36 anni, a bordo della sua automobile utilitaria, avvicinava le sue vittime, scippandole e lasciandole in terra. Sei donne si sono rivolte ai carabinieri, fornendo la descrizione esatta del malvivente e dell'automobile che l'aggressore utilizzata per i colpi. Due sere fa l'epilogo: i militari, impiegati in un posto di controllo proprio in zona Pineta Sacchetti, hanno notato la Fiat Panda e hanno deciso di fermarla e controllarla. A bordo dell'automobile proprio il malvivente che durante il controllo si è mostrato estremamente nervoso e che è stato trovato in possesso di undici assegni falsi. Nella stessa circostanza, i carabinieri hanno accertato che il 36enne aveva alterato la targa dell'auto con del nastro isolante nero. Riconosciuto quale autore dei sei scippi, è stato sottoposto a fermo e portato nel carcere di Regina Coeli. L'aggressore deve ora rispondere delle accuse di rapina e furto con strappo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie