cerca

Giallo del Gianicolo Si costituisce l'ex di Paola Bianchi

Secondoquanto accertato dai Carabinieri del nucleo investigativo di via In Selci, titolari delle indagini, Paola Bianchi fu colpita da un malore e invece di essere soccorsa da Luca Marmigi, il suo ex fidanzato col quale si trovava quella sera, fu abbandonata sul ciglio di una strada del Gianicolo per simulare un'aggressione. In quella stessa strada la donna fu trovata poi priva di vita. La Cassazione, lo scorso 17 aprile, aveva confermato la condanna di Luca Marmigi a sei anni e quattro mesi. L'altra sera, dopo alcuni giorni in cui si era reso irreperibile, Marmigi si è costituito ai Carabinieri che gli hanno notificato l'ordinanza di custodia cautelare emesso dalla Procura Generale della Corte di Appello di Roma e lo hanno trasferito al carcere di Rebibbia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo
Il camion dell'Atac blocca il tram.  I passeggeri lo spostano a spinta