cerca

Fa tendenza il commercio equo e solidale

ARoma, sta diventando di uso comune parlare di consumo consapevole; cosi è bene scoprire la città dell'altro consumo, dove si possono trovare diverse sigle, ma soprattutto associazioni: dal volontariato per opera di numerose onlus, cooperative, banche e aziende produttive, tutte impegnate in progetti "etici". Le Botteghe solidali a Roma sono circa venti, una per municipio: San Lorenzo, Monteverde, Garbatella, Borgo San Lorenzo, Borgo Pio, Eur, Centocelle, metà delle quali sono associazioni culturali dedite al commercio Solidale, e metà piccole cooperative, tutte legate dal filo della solidarietà. Attualmente all'Eur, di fronte al palazzo della palalottomatica, è stato installato un mercato che offre una vasta gamma di prodotti biologici completamente naturali ad un prezzo veramente competitivo. A.M.T.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...". L'intervista a Immobile

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo

Opinioni