cerca

Ecco il village, area glamour dei Mondiali

Mancano90 giorni alla rassegna iridata del nuoto di Roma (17 luglio) e il comitato organizzatore deve tirare fuori lo smalto migliore per aggirare le polemiche. È lo stesso presidente Giovanni Malagò a professare tranquillità quando illustra numeri e cifre da record, e presenta il Villaggio che punta a diventare nella seconda metà di luglio l'area di intrattenimento più glamour dell'estate romana. Al pettine però restano i nodi legati allimpiantistica: il Foro Italico, garantiscono gli organizzatori, sarà pronto per il via dei mondiali e sarà trasformato in un'area attrezzata in cui intorno alle piscine che verranno «calate» nel Centrale del tennis e allo stadio della Pallacorda (oltre alle due vasche olimpioniche già presenti nel parco) ci saranno strutture mobili per visitatori, media e atleti ad alto impatto visivo. Il costo del Villaggio (68mila mq, con la piscina principale da 15mila spettatori e il media centre di 1000 mq) ammonta a 6 milioni, di cui un terzo a carico del comitato organizzatore e il resto della Jumbo Grandi eventi. Il Villaggio avrà ogni giorno un testimonial, che Malagò ha voluto chiamare «sindaco»: tra i nomi Carlo Verdone, Alessia Marcuzzi, Monica Bellucci, Francesco Totti, ma anche Novella Calligaris, Nicola Pietrangeli e il principe Alberto di Monaco atteso il 26 luglio. Malagò parla di numeri da record, come le 200 delegazioni attese e i 400.000 spettatori che visiteranno il Village durante i mondiali. Già venduti 40mila biglietti per un milione e 600 mila euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano volo [VIDEO]

Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari
Il crollo in diretta: ecco il video della voragine sull'Appia

Opinioni