cerca

Polizia fluviale e metro lungo il fiume Tevere

Polizia fluviale e metro lungo il fiume Tevere

Fiume Tevere

{{IMG_SX}} Finalmente anche il Tevere avrà il suo Caronte. Parola dell'assessore all'Ambiente del Comune Fabio De Lillo. Ecco una delle iniziative per riqualificare il fiume che attraversa la Capitale: istituire il corpo della polizia fluviale. Una volta costituita l'unità, si occuperà del controllo ambientale e soprattutto di far rispettare la regolamentazione degli attracchi. «Sono già pronti i gommoni che permetteranno alla polizia fluviale la navigazione del corso d'acqua dalla sede del circolo sportivo dei vigili urbani di Ponte Marconi per tutto il centro della città - precisa De Lillo - Ora però c'è bisogno di un'apposita banchina». Comincia con queste parole e questi progetti dell'assessore all'Ambiente la Giornata Mondiale per la Terra, Earth Day.

Tra le altre iniziative di riaccreditamento del Tevere, l'assessore promuove l'utilizzo a breve di fondi regionali e provinciali per ampliare e migliorare le banchine, con attenzione soprattutto alle zone di Ostia Antica, della Nuova Fiera di Roma e di Settebagni. Continua inoltre, dopo una prima fase di pulizia, l'operazione per rimettere in acqua i battelli turistici, sospesi dopo l'alluvione della scorso inverno. A giugno ripartirà il servizio. «I danni del maltempo in Italia ammontano a 100 milioni di euro, 15 dei quali stanziati solo per il Tevere e l'Aniene - spiega De Lillo - I lavori sono iniziati un po' in ritardo».

Questi i programmi per la rivalutazione del fiume. Dal banco del Cral Poste Roma ieri è stato presentato un bando di idee per la riqualificazione del fiume rivolto ai liceali delle scuole di Roma e provincia. Si tratta di «Valorizziamo il Tevere», un concorso organizzato dall'Associazione Fotosintesi e patrocinato dall'assessorato all'ambiente del Comune di Roma che nasce dal desiderio di ricreare quel senso di appartenenza tra il fiume e i cittadini. Fotosintesi metterà in palio 4 borse di studio del valore di 400 euro ciascuna. I progetti dovranno essere fatti pervenire in via telematica all'associazione, da oggi fino e non oltre il 30 giugno 2009 all'indirizzo email: ass.fotosintesi@libero.it

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda