cerca

Lite su Facebook sfocia in una rissa fra minori

Prima la lite su Facebook, poi l'appuntamento in strada e per il regolamento dei conti. Il fatto è avvenuto ieri a Roma, dove gli agenti dei commissariati di Vescovio e Salario hanno arrestato M. O., pluripregiudicato, padre di uno dei tre ragazzi che hanno dato vita alla rissa. L'uomo, armato di bastoni, ha colpito ripetutamente con le due mazze di legno i due minorenni che stavano litigando con suo figlio, sottraendo loro i caschi, i giubbotti e i telefoni cellulari e danneggiando il loro motorino.


I giovani sono stati trasportati in ambulanza al Policlinico Umberto I dove sono stati giudicati guaribili in 7 giorni il primo, mentre l'altro è stato trattenuto in osservazione per trauma cranico. Dopo l'arresto, M.O. è stato processato con il rito direttissimo e condannato per lesioni aggravate, danneggiamento e rapina.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni