cerca

Gli ruba il cellulare poi chiede il riscatto

Ilragazzo aveva preteso 100 euro da un romano di 33 anni per restituirgli il telefonino che poco prima gli aveva rubato. La tecnica nota alle forze dell'ordine è quella cosiddetta del «cavallo di ritorno». Un malvivente ruba un oggetto, in questo caso il telefonino, oppure in alcuni casi la moto o l'auto al malcapitato di turno e poi lo contatta «offrendogli» la restituzione della cosa rubata dietro la corresponsione di una somma di denaro. Al romeno questa volta è andata male perché la vittima si è rivolta ai carabinieri che lo hanno bloccato subito dopo la restituzione del telefonino dietro il pagamento dei 100 euro. L'estorsore sarà giudicato con rito direttissimo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni