cerca

Più sicurezza Meno 24% di reati

Afronte dei 32.634 «delitti» registrati ad inizio 2008, nel 2009 sono stati 24.678. A rilevarlo una elaborazione Campidoglio su dati Viminale relativi all'andamento dei reati nel Comune di Roma. Le flessioni più rilevanti riguardano sfruttamento della prostituzione e pornografia minorile (-72%), contraffazione di marchi e prodotti industriali (-73%), associazione a delinquere (-81%), ricettazione (-55%). Le rapine sono diminuite del 29%, passando da 746 a 527. Nel primo bimestre del 2009 si sono registrati 2 casi di usura, mentre nello stesso periodo dell'anno precedente non se ne era registrato nessuno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni