cerca

Testamento Biologico Caos in X

Chiha invece apprezzato l'iniziativa è l'Arcigay che a 48 ore dall'apertura del registro, disponibile per il «testamento» di qualsiasi cittadino di Roma. Se i toni all'interno del Pd si accendono c'è già chi il Registro lo vuole replicare. Come il Municipio XVI dove è stata presentata la proposta istituzione registro biotestamento. Il sindaco Alemanno, che aveva chiesto il ritiro della delibera che istituiva il nuovo Registro, ieri ha ricevuto un «no grazie» dal X Municipio. Soddisfatto Medici: «stimiamo di ricevere tra le 20 e le 25 registrazioni a settimana». Anche perchè «nelle settimane precedenti la delibera abbiamo ricevuto decine e decine di richieste di informazione sull'argomento». Il rischio però che anche il biotestamentino sia un «flop» è alto. Sempre il X Municipio aveva istituito il registro delle coppie di fatto. Ma il successo durò solo qualche giorno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie