cerca

Imprenditore aggredito e rapinato, preso macedone

Itre subito dopo sono fuggiti con il bottino, ma uno di loro è stato arrestato poco dopo dai carabinieri. La fidanzata dell'imprenditore, che lo ha soccorso per prima, ha dato l'allarme chiamando il 112 dei carabinieri. Sul posto sono giunte subito due pattuglie dei militari della Compagnia Roma Cassia, coordinati dal capitano Alceo Greco, e della Stazione di Cesano che hanno effettuato le ricerche in zona, riuscendo a individuare e arrestare un operaio macedone di 21 anni. Il resto della banda è in via di identificazione, mentre il macedone è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli. L'imprenditore romano è invece ricoverato all'ospedale San Filippo Neri in osservazione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni