cerca

La battaglia dei locali di Testaccio

Questastretta collaborazione ha portato a tanti successi in forma di arresti e chiusura di locali pericolosi per la zona. Il fenomeno dello spaccio è diminuito vistosamente e la chiusura di locali che portavano degrado e pericolo alla zona è stata sempre tempestiva da parte delle forze dell'ordine». Così Stefano De Giuli, presidente del consorzio dei locali del Monte Testaccio, associazione Testaccio 06. «Tengo a ringraziare di nuovo la Polizia di Stato per la tempestiva chiusura di un locale finito in mano alla malavita - ha proseguito - Inoltre anche in questo ultimo episodio dell'accoltellamento del giovane diciannovenne, l'intervento tempestivo alle 5 di mattina della Polizia ha permesso l'arresto dell'autore del fatto. Detto questo, chiediamo di non strumentalizzare politicamente il nostro rapporto costruito su rispetto e collaborazione per meri interessi politici. Siamo dalla parte delle forze dell'ordine e ringraziamo il loro impegno sul nostro territorio». Testaccio da anni è infatti uno dei quartieri della movida nottura, dove troppo spesso ci sono aggressioni violente tra giovani. Alle quali però le forze dell'ordine e i locali, lavorando insieme, stanno dando un duro colpo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano volo [VIDEO]

Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari
Il crollo in diretta: ecco il video della voragine sull'Appia

Opinioni