cerca

Un corteo per il pakistano aggredito

Ilcorteo, terminato nel luogo in cui è avvenuta l'aggressione, è stato promosso dalla comunità pakistana di Roma. «In questa zona è il quinto caso di violenza ai danni di immigrati che si verifica in sei mesi - spiega un giornalista pachistano, Ejaz Ahmad - e pare che l'allarme sociale su questi episodi continui ad essere minimo, come se a nessuno importasse se un lavoratore immigrato viene pestato a morte».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie