cerca

«Adesso aboliamo la Provincia»

.Firmato Teodoro Buontempo, capogruppo de La Destra. Ovviamente in Provincia. Lui nella vita ha fatto tutto, è stato deputato per 5 legislature, re di Ostia e anche (missione impossibile) vicesindaco in pectore accanto a Borghini candidato al Campidoglio. Adesso che ha rifiutato le poltrone e scommesso, insieme con Francesco Storace, sul nuovo partito, non le manda a dire. Ieri, nella trasmissione condotta da Daniele Carioti su Roma Uno, in onda oggi alle 21, si è scatenato: «Le periferie sono abbandonate, i cittadini esasperati. Prima o poi esploderanno. E poi sembra che il sindaco Alemanno voglia risolvere i problemi scaricandoli sui Comuni della provincia, come nel caso delle discariche o dei campi nomadi». Buontempo non risparmia Palazzo Valentini: «La Provincia di Zingaretti non serve a niente. Si fanno soltanto mozioni». E se il governo è «liberticida», il capogruppo de La Destra annuncia il patto con il Movimento per l'Autonomia (Mpa) di Lombardo: «Non è un cartello elettorale per superare lo sbarramento alle Europee ma un'intesa che guarda al futuro».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...". L'intervista a Immobile

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo

Opinioni