cerca

Tuscolano, 17 bengalesi in ottanta metri quadri

Ilcontrollo degli agenti del commissariato San Giovanni, iniziato all'all'alba di ieri e scattato dopo un esposto dei condomini, si è concluso con il sequestro dell'abitazione. I 13 bengalesi sono stati accompagnati all'Ufficio Immigrazione e al Gabinetto interregionale di polizia Scientifica per gli accertamenti. In base alle testimonianze degli immigrati, i poliziotti, diretti da Francesco Bova, hanno contestato agli affittuari dell'appartamento, anch'essi bengalesi, 15 violazioni amministrative della Legge «antiterrorismo» che prevede sanzioni pecuniarie fino a 1.100 euro per ogni persona ospitata e non denunciata. Inoltre, i titolari del contratto di affitto sono stati denunciati in stato di libertà per favoreggiamento della permanenza di immigrati clandestini. La proprietaria è stata accusata di concorso nel reato di favoreggiamento della permanenza degli stranieri clandestini. (Foto GmT)

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo
Il camion dell'Atac blocca il tram.  I passeggeri lo spostano a spinta

Opinioni