cerca

Rissa al Gazometro, oggi convalida del fermo in carcere

L'udienzadi convalida si terrà a Regina Coeli, dove Lustri e Cesare, difesi dagli avvocati Gianluca Arrighi e Cristina Terribile, sono stati trasferiti dopo essere stati dimessi dall'ospedale. Rimangono ancora gravi invece le condizioni di Vincenzo Pacchiarotti, il terzo ferito, ancora in coma farmacologico. Anche per lui si terrà la convalida dell'arresto benché non potrà partecipare. All'esito della convalida il pm Felici chiederà al gip di emettere una misura cautelare in carcere per i tre. «Il reato di rissa si configura per il solo fatto di avervi preso parte, a prescindere se si è aggressori o aggrediti, ed è per questo che Lustri si trova in stato di arresto - ha detto l'avvocato Arrighi che assiste Lustri - tuttavia verrà presto dimostrato come Lustri, rischiando la propria vita, sia intervenuto nella colluttazione con il solo scopo di tentare di salvare i suoi amici gravemente feriti».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano volo [VIDEO]

Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari
Il crollo in diretta: ecco il video della voragine sull'Appia

Opinioni