cerca

Cartella pazza a invalido che lanciò stampella ai vigili

LaGerit ha inviato una multa all'ottantenne invalido al 100% che quattro anni fa lanciò una stampella contro i vigili urbani che gli avevano portato via la macchina per errore: nonostante l'anziano sia stato prosciolto dal Tribunale penale di Roma dalle accuse di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale, ed abbia anche vinto la causa davanti al giudice di pace che ha cancellato la multa seguita a quell'ingiusta rimozione. Ora Romolo Romoli, romano di nome e di fatto, dovrà tornare nuovamente nelle aule di tribunale. «Ma questa volta la stampellata in testa rischia di prenderla il dirigente della Gerit» ne è convinto l'avvocato Giacinto Canzona che ricorda il caso. «Il 2 gennaio del 2005 - ripercorre la paradossale storia Canzona - mentre Romoli si recava nel parcheggio riservatogli sotto casa scopriva che la sua vettura era stata portata via dai vigili che non si erano accorti del contrassegno per invalidi sistemato ben in vista sul parabrezza. Alla pattuglia accorsa sul posto a piazzale della Radio Romoli gliene disse di tutti i colori. Al colmo dell'ira, seguì il lancio della stampella e, purtroppo, anche un infarto. Ripresosi dalla degenza all'ospedale Forlanini, l'anziano invalido dovette fare i conti con le conseguenze del suo gesto: indagato per resistenza, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale, ebbe la soddisfazione, alcuni mesi dopo, a novembre 2005, di essere prosciolto dal gup, che ritenne legittima la reazione all'atto arbitrario e ingiusto subito. Mentre il giudice di pace, con sentenza 8901/06 annullò la multa, condannando il Comune di Roma alle spese per la lite. Ma la Gerit non ci sta e va avanti per la sua strada. G. M. Col.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano volo [VIDEO]

Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari
Il crollo in diretta: ecco il video della voragine sull'Appia