cerca

in crociera sulle orme di san paolo

Sarannomillecinquecento e arriveranno da tutt'Italia. E come ogni crociera che si rispetti il viaggio, organizzato da Famiglia Cristiana, sarà ricchissimo d'avvenimenti. I pellegrini andranno prima in Terrasanta (previste tappe a Gerusalemme, Betlemme, Nazareth, Cana) poi a Efeso, Atene, Corinto. A Betlemme il momento-clou: un concerto in cui canteranno insieme le voci di un'israeliana, un palestinese e un italiano (sarà la voce di Amedeo Minghi anche lui, un pellegrino). A bordo, durante la navigazione, il solito programma ormai collaudato che allieta, per tutto l'anno migliaia di turisti, verrà stravolto: niente casinò a tutte le ore, piano bar, discoteche e spettacolini tutti pailletes & piume di struzzo. Piuttosto momenti di approfondimento, riflessioni, preghiere comuni ecc. in previsione degli incontri ecumenici con le Chiese locali previste dagli organizzatori. Insomma una crociera sui generis che però non rinuncia a un pizzico glamour: nei vellutati e felpati corridoi della nave si potranno incontrare Bruno Pizzul, Francesco Moser, Don Antonio Mazzi e Michele Romano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni