cerca

Ricerca e atenei, arrivano i fondi

Punta sui giovani la Regione Lazio, con lo stanziamento di 108 milioni di euro destinati alla ricerca scientifica. Il finanziamento, valido per il triennio 2009-2011, si articola nel «Fondo per lo sviluppo economico, ricerca e innovazione» (85milioni di euro) e nel «Fondo per la ricerca scientifica» (22milioni e 875mila euro). Questi ultimi soldi «veri» destinati ai progetti dei giovani ricercatori delle università del Lazio nei settori di interesse strategico individuati dal Programma operativo regionale (Por): aerospazio, bioscienze, ricerca applicata alle attività e ai beni culturali, energie alternative e multimedialità. Il fondo di 85milioni di euro andrà ai cinque atenei pubblici del Lazio per l'acquisto di nuove attrezzature dei laboratori (24milioni); ai parchi scientifici e tecnologici come quelli dell'alto Lazio, del Lazio meridionale e dell'area romana (21milioni) e ai centri di ricerca nazionali che operano nella Regione, come il Cnr, l'Agenzia spaziale italiana o l'Enea (40milioni). «Da un lato stiamo lavorando per far uscire il nostro territorio dalla crisi - ha commentato il presidente Marrazzo - dall'altro però puntiamo sulla ricerca e sull'innovazione».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo