cerca

Saponaro: Artigiancredito rischia di scomparire

Quelleche hanno più difficoltà di accesso al credito e che molto spesso cadono vittime dell'usura». Così in una nota Francesco Saponaro (Gruppo Misto), ex assessore della giunta Regionale dal 2000 al 2005, alla vigilia dell'assemblea che sancirà la confluenza di Artigiancredito nella cooperativa Coopfidi, consorzio emanazione della Cna. «In questo modo soldi pubblici (1.500.000 euro) verranno gestiti e patrimonializzati da una cooperativa che non ha i requisiti di legge, invece di dare forza ad Artigiancredito che potrebbe convenzionarsi con Sviluppo Lazio, Unionfidi e Banca Impresa Lazio - prosegue - Ma la Regione sembra non credere nell'efficacia di tali strumenti di sviluppo economico affrontando il problema con misure temporanee e inefficaci».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo

Opinioni