cerca

Omicidio di Cesare, i romani rievocano le Idi di Marzo

Unospettacolo andato in scena proprio nei luoghi simbolo della Roma storica, tra le rovine dei Fori Imperiali e che ha saputo catturare l'attenzione di una grande folla di curiosi, turisti e romani. Una cerimonia organizzata nell'ambito della giornata ecologica dall'associazione «Gruppo storco romano» in collaborazione con il Comune di Roma e la Sovrintendenza ai Beni Culturali del Comune. E se tra le rovine romane animate da figuranti in abiti tradizionali andava in scena la congiura che portò all'uccisione di Cesare, di fronte alla statua che lo ricorda i pretoriani hanno reso omaggio al dittatore con un picchetto d'onore. Scene immortalate con macchine fotografiche e videocamere di turisti e romani che approfittando della bella giornata di sole e della pedonalizzazione della strada, si sono concessi una passeggiata nel centro storico, una pedalata in bicicletta o un tour in botticella fino al Colosseo, con in sottofondo la musica delle band degli artisti di strada.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni