cerca

Torna in cella l'omicida di Pasolini

Ieripomeriggio i carabinieri della Compagnia Eur, diretta dal maggiore Antonino Tetta, hanno arrestato Pino Pelosi, unico condannato per l'omicidio dello scrittore e regista friulano avvenuto il 2 novembre del 1975 all'idroscalo di Ostia. L'uomo è stato bloccato dai carabinieri in via dei Monti Tiburtini, mentre stava cedendo della droga a due persone, entrambe pregiudicate, di 48 e 44 anni. A ognuno di loro aveva dato 5 grammi di cocaina, mentre addosso ne aveva altri 25. Di seguito i militari hanno eseguito una perquisizione domiciliare. Pelosi all'epoca dell'omicidio Pasolini era conosciuto come «Pino la rana».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano volo [VIDEO]

Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari
Il crollo in diretta: ecco il video della voragine sull'Appia

Opinioni