cerca

Supercommissione per partecipate Alemanno: operazione trasparenza

Èquesta la «mission» della super-commissione, presentata ieri dal sindaco Alemanno e composta da sei membri, tra i quali, il capo di gabinetto Sergio Gallo. «Questa Commissione - ha spiegato il sindaco Alemanno - rappresenta una piccola rivoluzione nell'attività amministrativa del nostro Comune e monitorerà la correttezza di tutti i procedimenti, come gli appalti. Si tratta di un'istituzione di alto profilo che servirà a fare una grande operazione trasparenza». I componenti la commissione, oltre al capo di gabinetto del sindaco, sono Gerardo Mastrandrea, cosnigliere di Stato, Giovanni Sabbato, consigliere del Tar, Antonio Mario Scino e Carmela Pluchino, avvocati dello Stato e Massimo Passoni esperto di informatica e telecomunicazioni. La Commissione presenterà tra sei mesi una relazione dettagliata sull'attività svolta, esprimendo pareri e proposte anche per il superamento di eventuali criticità. Di seguito è previsto un «report» analitico a cadenza trimestrale. «La commissione - ha continuato il sindaco - nasce dalla richiesta che ci è stata fatta dalla magistratura affinché ogni Comune possa avere questo tipo di controlli. Gli interventi positivi che vengono così realizzati sono infinitamente superiori al piccolissimo costo che questa Commissione comporta». Ogni membro della Commissione, che si riunirà due o tre volte al mese, percepirà infatti un gettone di presenza di circa 140 euro. Sus. Nov.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda