cerca

Droga e armi tra i reperti, arrestati quattro trafficanti

Droga e armi tra i reperti, arrestati quattro trafficanti

Droga e armi sequestrate

Gli uomini della stazione di Villa Bonelli, nel quartiere Magliana, hanno arrestato quattro persone (3 italiani ed un cittadino russo), tutti di età compresa tra i 27 e i 35 anni, per detenzione illegale di stupefacenti, armi e ricettazione. Due hanno precedenti penali. I carabinieri hanno sequestrato 36 chilogrammi di sostanza stupefacenti, due di cocaina e 34 di hashish, e due pistole semiautomatiche, un fucile a canne mozze, più di 500 munizioni e altri fucili di vario calibro. Il materiale è stato rinvenuto all'interno di un garage.

Secondo gli investigatori le sostanze stupefacenti messe sul mercato avrebbero fruttato circa 800 mila euro. La banda sgominata dai carabinieri riforniva i pusher della zona. Nel corso delle perquisizioni nelle abitazioni dove vivevano, gli uomini dell'Arma hanno rinvenuto anche 100 reperti archeologici di epoca tardo imperiale. Vasi, statuine e monili per un valore di circa 100 mila euro. Gli arrestati sono accusati di spaccio nonché di detenzione di sostanze stupefacenti e armi.

Per uno di loro è scattata anche l'accusa di ricettazione. Era da tempo che i carabinieri di Roma controllavano gli spostamenti dei quattro arrestati. Gli uomini della Stazione di Villa Bonelli erano insospettiti dall'alto tenore di vita che i fermati ostentavano con auto e oggetti di lusso non «proporzionato alle loro attività professionali».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano volo [VIDEO]

Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari
Il crollo in diretta: ecco il video della voragine sull'Appia