cerca

Postino col «vizietto» del furto

Ealla fine S.G., romano di 39 anni, è stato arrestato, colto sul fatto nella sua attività di «alleggerimento», e dovrà rispondere di peculato. A parte questo reato è stato anche denunciato per guida senza patente, che gli era stata ritirata alcuni anni fa. L'attività investigativa che ha condotto all'arresto dell'uomo è stata svolta in collaborazione con Poste Italiane, dagli agenti del Compartimento di Polizia postale e delle comunicazioni del Lazio diretto da Andrea Rossi. Durante la perquisizione nell'abitazione dell'arrestato e all'interno del suo veicolo, sono stati trovati vari oggetti provenienti dal circuito Postale come dvd, documenti d'identità, lettere (anche in lingua straniera), punti per raccolte premio e orologi e materiale di poste italiane utilizzato per trattare la corrispondenza. Tutti beni dei quali l'accusato si sarebbe impossessato invece di consegnarli ai legittimi proprietari, ai quali i beni erano stati regolarmente spediti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...". L'intervista a Immobile

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo

Opinioni