cerca

Imprese, calano quelle «in rosa»

Unandamento che conferma la tendenza nazionale dove, ad esclusione della Lombardia e della Calabria, nel resto d'Italia il numero delle imprese «rosa» registra davanti un segno meno anche se nella maggior parte delle regioni le imprese guidate da donne «tengono» più che quelle guidate dagli uomini. È quanto si evince da un'indagine di Unioncamere e Infocamere sulla base del registro delle imprese delle Camere di Commercio. Relativamente alla situazione del Lazio nel 2008 le imprese guidate da donne sono state 74.384 contro le 191.812 guidate dagli uomini. In dati percentuali le imprese laziali «rosa» hanno registrato un decremento apri allo 0,43% mentre quelle guidate dagli uomini sono aumentate dello 0,25%. Scorporando i dati relativi alle varie province laziali, nel 2008 in quella di Roma le imprese «rosa» sono aumentate dello 0,50% con un peso nel computo totale delle imprese pari al 25,93%. Nel resto delle province laziali i dati relativi alle imprese rosa sono tutte con il segno meno davanti. A Latina il decremento è pari allo 0,14%, a Rieti dello 0,99%, a Viterbo dell'1,06% e a Frosinone del 3,98%.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie