cerca

Il giurista premier

La gaffe del professor Conte: "Rispetto per la presunzione di colpevolezza..."

Il lapsus durante le repliche a Montecitorio per la fiducia

La gaffe del professor Conte: "Rispetto per la presunzione di colpevolezza..."

Il colmo per un giurista salito in politica? Scivolare sulla giustizia. Il premier Giuseppe Conte durante le repliche a Montecitorio in vista del voto di fiducia ha lanciato l'allarme sul fatto che il sistema sta diventando "censitario" e solo chi ha i soldi può difendersi in tribunale con efficacia. 

Ma ogni riforma va fatta "nel rispetto dei principi costituzionali di presunzione di colpevolezza". Prego? Per un lapsus, data la diretta tv e web da Montecitorio, il professore ha omesso il fondamentale "non" contemplato all'art. 27 della Costituzione che qualifica la presunzione di innocenza. La svista è passata inosservata in aula, dove nessuno ha protestato, ma ha scatenato l'ironia dei social network.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda