cerca

LUTTO NEL MONDO SINDACALE

Addio a Pierre Carniti. Aveva 81 anni

È stato segretario generale della Cisl, europarlamentare e senatore

Addio a Pierre Carniti. Aveva 81 anni

Lutto nel mondo del sindacato. È morto oggi a 81 anni Pierre Carniti, storico sindacalista dalla Cisl ed ex senatore. Nato a Castellone, in provincia di Cremona il 25 settembre del 1936, nipote della poetessa Alda Merini, nel 1970 era diventato segretario della Fim, l'organizzazione dei metalmeccanici della Cisl, di cui era diventato poi segretario dal 1979 al 1985.  Parlamentare europeo per due legislature, dal 1989 al 1999, Carniti è stato anche senatore, eletto con il Psi, nel 1993 e nel 1994. Il suo impegno nel sindacato comincia nel 1957 come operatore nella zona industriale Sempione di Milano, dov'è protagonista della mobilitazione per l'affermazione della contrattazione articolata nei primi anni Sessanta. Nel 1965 entra nella segreteria nazionale della Fim-Cisl e ne diviene segretario generale nel 1970. Nel 1974 entra nella segreteria nazionale della Cisl, divenendo, insieme a Luigi Macario, leader della componente che vincerà il congresso del 1977: Macario è eletto segretario generale e Carniti segretario generale aggiunto. Dal 1979 al 1985 è segretario generale della Cisl. In quegli anni sarà il più tenace sostenitore dell'accordo di San Valentino (14 febbraio 1984) sulla scala mobile, in dissenso con la Cgil. Nel 1985 lascia la Cisl, dopo il vittorioso referendum sulla scala mobile che conferma il decreto uscito dall'accordo di San Valentino. Sempre nel 1985 Marco Pannella lo propone al PSI come Presidente della Repubblica, ma Carniti non ha l'età minima di 50 anni per essere eletto: il leader radicale lo candida allora come presidente della Rai, ma Craxi gli preferisce Enrico Manca. Dal 1989 al 1999 è deputato europeo per due legislature, prima per il Partito Socialista Italiano poi come indipendente nelle file dei Democratici di Sinistra. Nel 1992 è candidato al Senato con i socialisti in Trentino, ma è il primo dei non eletti. Nel 1993 muore il senatore Ezio Anesi, e Carniti gli subentra, rimanendo in carica fino al 1994. È stato con Ermanno Gorrieri fra i promotori del Movimento dei Cristiano Sociali che furono "susseguenti" a ReS (Riformismo e Solidarietà) fondato precedentemente da Pierre Carniti ed altri, da alcuni denominati "catto-socialisti".  Il Movimento dei Cristiano Sociali è attualmente collocato nell'area della sinistra politica italiana. I Cristiano Sociali sono stati tra i fondatori dei Ds e nel 2007 hanno aderito al Pd.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda