cerca

Politica in trasferta a Verona

Governo, niente brindisi al Vinitaly. Botta e risposta a distanza tra Salvini e Di Maio

Governo, niente brindisi al Vinitaly. Salvini: "A Di Maio offrirei uno Sforzato. Deve fare di più"

Matteo Salvini e lo scrittore Mauro Corona al Vinitaly

"Che bicchiere offrirei a Di Maio? Uno Sforzato perché si deve sforzare a fare qualcosa di più". Il leader della Lega Matteo Salvini parlando con i cronisti nel corso della sua visita al Vinitaly. "Io un bicchiere di vino lo berrei con tutti, sono gli altri che devono decidere che tipo di vino bere", sottolinea ancora Salvini a suon di metafore enologiche sulla partita di governo. 

Tra selfie e strette di mano, il leader della Lega Matteo Salvini è stato raggiunto da Mauro Corona che gli ha donato una bottiglia di Amarone "per fare ubriacare Di Maio", ha detto lo scrittore. Dono gradito anche se, in attesa di quello che molti osservatori considerano un imminente "patto del vino", la prima alleanza nel segno di Bacco è stata stretta tra Salvini e Corona. "Il governo dopo tre bicchieri di amarone viene via liscio... Scherzi a parte, noi siamo sereni: o si fa un governo che rispecchia il voto degli italiani o si torna alle elezioni, per evitare di prendere in giro gli italiani con questi che si insultano", ha ribadito Salvini.

E l'incontro con Luigi Di Maio, anche lui atteso al Vinitaly? "Al momento non c'è nulla di concordato e di previsto. Staremo a vedere", ha detto il vicesegretario federale della Lega Lorenzo Fontana.

Appena arrivato alla fiera del vino Di Maio ha subito replicato a Salvini: "Il M5S non può prendere in considerazione un centrodestra che non esiste. Questa immagine di centrodestra è una strada non percorribile, ma che potrebbe essere un danno per il paese, visto le lacerazioni che hanno al loro interno. Per questo ho rivolto l'idea del contratto alla Lega e al Pd - spiega Di Maio - Che è ipotesi di cambiamento non proposta solo alla Lega ma anche al Pd".

Il candidato premier dei 5stelle è pronto ad ascoltare il Pd? "Auguri. Un bel brindisi con uno vino scaduto prodotto in Romania finto italiano al governo Pd-Cinquestelle", risponde Salvini. 

Alla fiera del vino di Verona anche la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. "Ho già incontrato Matteo Salvini oggi, chiacchieriamo tutti i giorni non abbiamo bisogno di incontrarci al Vinitaly - ha detto - Continuiamo a lavorare per dare un governo agli italiani, ma che sia un governo il più possibile aderente a quello che gli italiani hanno votato lo scorso 4 marzo. L'unica cosa che noi non siamo disposti a fare è non ricordarci come hanno votato gli italiani. Quindi per noi non si può prescindere da un governo che abbia una guida di centrodestra".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano volo [VIDEO]

Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari
Il crollo in diretta: ecco il video della voragine sull'Appia